Ruby Bis

Fede contro-querela Imane Fadil?

Emilio Fede, imputato a Torino con l’accusa di diffamazione su querela della modella Imane Fadil, ha replicato così alla richiesta di risarcimento della giovane nel processo “Ruby bis” in corso a Milano.
“Ho dato mandato ai miei avvocati di Milano, Biella, Londra e Bruxelles di sporgere querela per diffamazione grave nei confronti di Imane Fadil, la quale ha offerto una ricostruzione delle cene di Arcore che non corrisponde alla realtà”, ha fatto sapere Fede. “Ricostruzione che offende gravemente la mia immagine – ha aggiunto – Chiedo pertanto il risarcimento di 4 milioni di euro poiché la cronaca di questa udienza è stata diffusa anche all’estero”.

Una contromossa alla querela per diffamazione della Fadil?

Annunci