“Ti piace vincere facile” col malaffare?

Gare d’appalto e bandi su misura, scambi di favore tra aziende e un dirigente dell’Asl. Era un sistema quasi perfetto – per loro – quello architettato dai rappresentanti commerciali della Audiolink di Parma, i rappresentanti di altre aziende e Silvano Nieddu, ingegnere, direttore del Sistema informatico e telecomunicazione dell’Asl To1 fino al 2013 e poi direttore dell’Ufficio tecnico dell’Ospedale San Luigi di Orbassano. In totale 25 persone sono indagate dalla Procura di Torino – pm Gianfranco Colace – e dal Nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e alla turbativa d’asta e per questo  Con il suo trasferimento da una struttura all’altra si era portato anche il sistema di relazioni, favori e malaffare. Un’occasione ghiotta per Giammario Piumatti, agente della Audiolink a Torino, che ai colleghi diceva: “Ti piace vincere facile?”. Questo è il gioco della corruzione.

Schermata 2015-02-28 alle 19.55.41

Schermata 2015-02-28 alle 20.03.02

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...